Banner Sito definitivo con foto3.jpg
Peplink e Poynting alla Dakar 2020

Il percorso della 42a edizione della Dakar si svolgerà in Arabia Saudita. La corsa prenderà il via a Jeddah il 5 gennaio 2020 e si concluderà 12 tappe più tardi a Qiddiyah vicino alla capitale saudita di Riyadh dopo un percorso complessivo di circa 7.900 km. L'elenco ufficiale delle iscrizioni per la Dakar 2020 comprende 351 veicoli per un totale di 557 partecipanti provenienti da 53 nazioni diverse.

Il percorso della prima edizione della Dakar in Arabia Saudita esplora le vaste distese del più grande paese del Medio Oriente. I conducenti e gli equipaggi dovranno affrontare 5.000 km di prove speciali, cinque delle quali più lunghi di 450 km. In un paese in cui il deserto è il re, il 75% della manifestazione sarà sulla sabbia ... tutti i tipi di sabbia.

In questo contesto, il giornalista Franco Iannone si è rivolto a Know IT per avere a disposizione una soluzione che gli garantisse una connessione internet veloce ed affidabile al fine di poter essere sempre on line e dare al pubblico testimonianze live durante lo svolgimento della gara.

La soluzione Peplink – Poynting

La soluzione messa a punto per Iannone consta in un router a doppio modem Peplink, MAX Transit DUO LTE‐ A, e in due antenne Poynting della famiglia PUCK. Perché proprio il Max Transit DUO LTE‐A? Il Max Transit Duo LTE‐A risulta essere un router versatile e potente. Innanzi tutto, il router dispone di due modem cat.6 equipaggiati con slot per le SIM ridondati (quindi una SIM attiva e 1 SIM di back up per ciascun modem): in totale il router può quindi ospitare 4 SIM. Questo permetterà a Iannone di poter utilizzare fino a 4 operatori differenti per la migliore copertura di rete, e/o massimizzare il plafond di GIGA a disposizione. Grazie alla tecnologia proprietaria Peplink chiamata SpeedFusion il router è in grado di fare aggregazione di banda, garantendo di avere a disposizione ampiezza di banda e affidabilità tali da garantire al giornalista non solo di condividere facilmente contenuti quali foto e video, ma di poter affrontare dirette sui principali Social Media (es. Instagram, Youtube…).

Il Max Transit Duo dispone di due porte micro‐USB da 5V (2A) per poterlo alimentare rendendolo completamente portatile: questa funzionalità consentirà di poter seguire da vicino le diverse fasi di gara documentandole live garantendo così agli spettatori lo spettacolo cercato. L’antenna GPS integrata consentirà di seguire passo dopo passo gli spostamenti del giornalista e permetterà al team di Know IT di conoscere l’esatta posizione di Iannone per fornirgli sempre la migliore configurazione di rete grazie alla console di gestione in cloud: InControl2. InControl 2, piattaforma in Cloud Peplink, consente di gestire, configurare e monitorare da remoto qualsiasi dispositivo Peplink.

Perché la scelta delle antenne

Puck 2: questa antenna 2 in 1 vanta 2×2 MIMO LTE all’interno dello stesso involucro rendendo, inoltre, molto semplice l’utilizzo grazie alle sue numerose opzioni di montaggio. Un prodotto dall’eccellenza tecnica e dal design solido, questa antenna offre grandi performance per le sue dimensioni ridotte. Infatti, nonostante le sue dimensioni, offre prestazioni eccellenti soprattutto alle bande di frequenza più elevate in cui le prestazioni sono fondamentali per il throughput LTE e la stabilità della connessione. Puck 4: questo modello, oltre ad avere due antenne LTE come la precedente, dispone anche di una antenna GPS/GLONASS.

Case Gallery