diagram-9b-passenger-wifi-rev2.jpg
Peplink protegge i tuoi valori

Quando si trasportano oggetti di altissimo valore è importante avere sempre tutto sotto controllo. È necessario monitorare continuamente i veicoli e l’ambiente circostante per poter valutare e contrastare in tempo reale qualsiasi minaccia: una circostanza complessa che richiede un accurato sistema di videosorveglianza mobile.

Questa è esattamente il problema che si è trovata ad affrontare Ferrari Group, azienda specializzata nel trasporto internazionale di oro, gemme preziose e beni di valore, con una flotta di oltre un centinaio di veicoli blindati.

Per garantire un passaggio sicuro degli elementi trasportati, Ferrari Group aveva infatti l’esigenza di “vedere” e rimanere costantemente collegata ai suoi veicoli così che il carico e il personale potessero essere protetti a tutti i costi e raggiungere i clienti in modo sicuro.

Un compito arduo, soprattutto considerando le dimensioni della compagnia, ma il progetto Guardian Eagle sviluppato da Trium, società di security consulting, ha fatto quanto richiesto e molto di più.

Il progetto Guardian Eagle prevede una coppia di BALANCE 580 installati in alta affidabilità all’interno della sala di controllo di FERRARI GROUP e, su ciascun veicolo della flotta di furgoni blindati, un Peplink MAX HD2 o un MAX BR1, a seconda della dimensione del veicolo, collegati tramite SPEEDFUSION VPN alla sede centrale e gestiti da remoto via INCONTROL2.

Tutti i veicoli possono così essere costantemente monitorati centralmente dal team nella sala di controllo che può verificare in tempo reale la posizione del veicolo e le condizioni all’interno e all’esterno di esso tramite immagini e video ad alta definizione. L’aggregazione delle connessioni 3G permette infatti di avere una larghezza di banda sufficiente al trasferimento di immagini da 3 Megapixel (2048×1536 pixel) catturate dalle videocamere montate a bordo mentre il failover tra connessioni cellulari di operatori diversi garantisce un collegamento sempre affidabile. Il materiale multimediale raccolto viene poi salvato nella memoria locale, pronto ad essere trasmessa in streaming nel caso in cui i veicoli vengano coinvolti in un incidente di sicurezza.

Il MAX HD2 e MAX BR1 sono routers progettati e certificati per installazioni a bordo di veicoli e mezzi mobili. Il doppio power input e l’alimentazione a blocco DC assicurano infatti il funzionamento dei due devices anche nelle situazioni più critiche. Il GUARDIAN EAGLE si avvantaggia proprio di queste features alimentandosi per ore sia tramite la batteria del veicolo che attraverso un gruppo di continuità (UPS) e permettendo così ai veicoli di mantenere il contatto con il centro di controllo anche ore dopo l’arresto del veicolo e in caso di guasti o incidenti.

Grazie a Peplink e a TRIUM, i clienti di FERRARI GROUP possono finalmente essere sicuri che i loro beni verranno protetti dalla miglior tecnologia di sicurezza e videosorveglianza mobile.

Case Gallery